Anffas News

3 DICEMBRE 2020 GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE PERSONE CON DISABILITA’

Il prossimo 3 dicembre si celebrerà la Giornata Internazionale delle persone con Disabilità, istituita nel 1981 dall’ONU, in occasione dell’Anno Internazionale delle Persone Disabili, per promuovere una più ampia sensibilizzazione sui temi della disabilità, onde sostenere la piena inclusione delle persone con disabilità in ogni ambito della vita e ridurre ogni forma di discriminazione o violenza.

(altro…)

Convegno Anffas Nazionale “Dalla gentile concessione all’esigibilità dei diritti. Il progetto individuale di vita ex art. 14 Legge 328”

 

Carissimi/e,

vi comunichiamo che l’ Anffas Nazionale, in collaborazione con il Consorzio La Rosa Blu, anche  quest’anno sta organizzando il suo convegno annuale, ovviamente in modalità online: si svolgerà infatti il 2 dicembre 2020, dalle 9.00 alle 13.00, il convegno organizzato da Anffas Nazionale dal titolo “Dalla gentile concessione all’esigibilità dei diritti. Il progetto individuale di vita ex art.14 Legge 328”. (altro…)

OFFERTA DI LAVORO TERAPISTI DELLA NEURO E PSICOMOTRICITA’ DELL’ETA’ EVOLUTIVA

La FONDAZIONE ANFFAS ONLUS CAGLIARI, operante in accreditamento con il SSN,

cerca TERAPISTI DELLA NEURO E PSICOMOTRICITA’ DELL’ETA’ EVOLUTIVA per
lavorare nel centro socio-riabilitativo dedicato a bambini con lo spettro autistico.

INDIRIZZO DELLA SEDE LAVORATIVA: IGLESIAS

PRESTAZIONE RICHIESTA: iniziale Convenzione per 20 ore settimanali.

Successivo contratto full time (38 ore settimanali CCNL ANFFAS)

L’eventuale candidatura dovrà essere inviata alla seguente mail: presidenza@anffassardegna.it
oppure, per chiarimenti e/o ulteriori informazioni, potete chiamare al numero 3471216909

AL VIA L’INCREMENTO DELLE PENSIONI: CIRCOLARE APPLICATIVA DELL’INPS

L’aumento delle pensioni di inabilità, previsto dal Decreto Legge “Agosto” dopo la sentenza della
Corte Costituzionale 152/2020, diventa finalmente operativo dopo la pubblicazione della circolare
INPS n. 107 del 23 settembre 2020.

Con la circolare, l’INPS ha reso effettivo l’aumento fino a 651,51 euro per tredici mensilità a favore
dei titolari di pensione di inabilità (invalidi civili totali, ciechi civili assoluti e sordi) o di pensione
di inabilità di cui alla legge n. 222/1984, già prima del compimento del sessantesimo anno di età e
dopo i diciotto anni, sempre che siano rispettati precisi limiti reddituali (come già precisato nel
precedente comunicato).

In particolare, per gli invalidi civili totali, ciechi civili assoluti e sordi che ne abbiano diritto
l’aumento viene riconosciuto d’ufficio dall’INPS sulla base, evidentemente, della documentazione
disponibile. Gli interessati, quindi, non devono presentare alcuna domanda e, a decorrere dal 20
luglio 2020, riceveranno in automatico l’aumento dell’assegno, riconosciuto per 13 mensilità.

I titolari di pensione di inabilità (previdenziale) di cui alla legge n. 222/1984 devono
invece presentare l’apposita domanda all’INPS.

E’ disponibile l’Opuscolo Anffas “Tutti a scuola!”

L’Anffas Nazionale ha realizzato l’opuscolo informativo “Tutti a scuola! Per una scuola inclusiva ai tempi del Covid-19” con l’obiettivo di offrire una panoramica sulle principali questioni relative all’avvio del nuovo anno scolastico, anche in relazione all’emergenza sanitaria attualmente in corso.

L’opuscolo fornisce un’informazione sintetica, ma esaustiva, sui diritti, sulle misure di sicurezza da rispettare per proteggere se stessi e gli altri e indicazioni utili per il rientro in classe degli alunni con disabilità.

L’auspicio è che in maniera agile si possano fornire poche ma chiare coordinate per creare quel rapporto di corresponsabilità tra scuole-famiglie-alunni ed enti del territorio che possa rendere effettivamente fruibile, in condizioni di sicurezza, il percorso scolastico ed educativo di tutti gli alunni, nessuno escluso. Per consultare e/o scaricare l’Opuscolo Anffas “Tutti a scuola!” clicca qui

 Inoltre, è anche disponibile il Prontuario per il corretto avvio dell’anno scolastico 2020/2021 per bambini/e, alunni/e, studenti/sse con disabilità, loro famiglie, insegnanti e operatori, sempre realizzato da Anffas Nazionale:  per maggiori informazioni e per consultarlo è possibile cliccare qui

Aumento Pensione Invalidità Civile

Con la sentenza n.152 del 23 Giugno 2020 la Corte Costituzionale ha stabilito l’aumento
dell’importo mensile della pensione di inabilità, dichiarando l’importo attuale di euro 286,81
“insufficiente ad assicurare agli interessati il minimo vitale”.

Il combinato di tale sentenza e del “Decreto Legge Agosto” ha disposto che hanno diritto
all’incremento gli invalidi civili totali o sordi o ciechi civili assoluti titolari di pensione o che siano
titolari di pensione di inabilità previdenziale (legge 222/1984), al di sopra dei 18 anni d’età.

(altro…)

Mozione dell’Anffas al Presidente Conte

Il 28 Luglio è stata inviata al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte la mozione elaborata, approvata e firmata dall’Assemblea nazionale Anffas, svoltasi lo scorso 3 luglio. In particolare, l’Anffas intende richiamare le istituzioni al rispetto dei diritti delle persone con disabilità intellettiva e disturbi del neurosviluppo e delle loro famiglie.

La mozione pone in evidenza come il Covid 19 e le diverse restrizioni legate alla pandemia, abbiano ampliato e aggravato le problematiche affrontate quotidianamente dalle persone con disabilità e dalle loro famiglie, che si sono trovate spesso sole nell’affrontare tale difficile situazione, senza adeguati supporti istituzionali. Il nostro attuale sistema di welfare e il modello dei servizi, basato su un approccio di tipo protezionistico, si sono rivelati inadeguati nel garantire delle risposte alle necessità conseguenti alla emergenza sanitaria.

(altro…)