Sede legale: Via Caboni n°3 - 09125 Cagliari Tel. 070/669039 - 669083
Uffici Amministrativi: Via Caboni n°3 - 09125 Cagliari Tel. 070/669039-669083 - Fax 070/669102 - email: amministrazione@anffassardegna.it




 

 

 

L'ANFFAS Onlus di Cagliari è una delle 168 Associazioni che compongono la base sociale di ANFFAS Onlus - Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e Relazionale; in linea con gli scopi associativi condivisi, l'ANFFAS Onlus di Cagliari opera fattivamente per promuovere la cultura dei diritti delle persone con disabilità, sentendosi a pieno titolo come membro attivo del Movimento delle Persone con Disabilità. Il movimento ha portato all'approvazione della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità (approvata a New York il 13 dicembre 2006 e ratificata dal Parlamento Italiano con Legge n.18 del 3 Marzo 2009), importantissimo atto legislativo che ha posto le basi per una nuova rappresentazione sociale della disabilità non più come malattia, ma come la risultante di una condizione di salute in un ambiente sfavorevole. Ne discende una nuova visione e cultura che vede la disabilità come una condizione ordinaria della vita umana, e, che impone alla società di tenerne conto in tutte le decisioni legate allo sviluppo ed all'organizzazione sociale.

Sulla base di tali presupposti etici e legislativi, l'ANFFAS Onlus di Cagliari si è organizzata come Associazione che intende sviluppare pienamente il proprio ruolo di advocacy, dedicando tempo, attenzione e risorse (umane, professionali, organizzative) e operando per:

 

Tutelare e ampliare i diritti delle persone con disabilità e di chi li rappresenta;

Creare le condizioni affinchè quei diritti, ancor prima di trovare giustizia nelle aule dei Tribunali, nascano e crescano nella consapevolezza e nella mentalità delle persone e delle Istituzioni;

Favorire la convinzione che tutelare e ampliare i diritti vuol dire conoscere, approfondire, fare proposte, e che per fare questo occorre sempre dare voce e adottare il punto di vista delle persone interessate e in condizioni di svantaggio;

Assumere in ogni sede la rappresentanza e la tutela, per i singoli e la categoria, dei diritti umani, sociali e civili di cittadini che per la loro particolare disabilità, intellettiva e relazionale, non possono rappresentarsi;

Favorire l'attuazione di una nuovo modello di welfare, basato sulla partecipazione, sulla reciprocità e sul rispetto dei diritti umani, per un ben-essere sociale diffuso e per tutti e per la costruzione di una società veramente inclusiva.

Da alcuni anni, l'Anffas Onlus di Cagliari per adempiere al meglio alla funzione di protezione e di promozione dei diritti di cittadinanza, delle pari opportunità e della non discriminazione, ha attivato il "Servizio SAI? - Servizio Accoglienza e informazione" sui diritti delle persone con disabilità; è uno servizio rivolto alla generalità dei cittadini, alle persone con disabilità ed ai loro familiari per essere informati sui propri diritti e poterne rivendicare la piena esigibilità. Si configura come un luogo di ascolto, di accoglienza, informazione e consulenza sulle tematiche inerenti la disabilità, nonché di orientamento, accompagnamento e supporto nei contatti con le istituzioni del territorio. Il Servizio Sai? si configura come porta d'accesso ai servizi Anffas, accoglie le richieste di inserimento nei Centri e tiene la lista di attesa secondo criteri di trasparenza e uguaglianza.

Alle attività promozionali e di tutela, l'ANFFAS Onlus di Cagliari ha scelto di affiancare la gestione e l'offerta di servizi territoriali di riabilitazione socio-sanitaria e socio-assistenziali, a carattere diurno e residenziale; i servizi sono rivolti alla "presa in carico" delle persone con disabilità intellettiva e relazionale attraverso l'elaborazione, l'implementazione e la verifica costante di "progetti di vita" individualizzati. In particolare, l'ANFFAS è struttura accreditata presso il servizio sanitario regionale ed eroga prestazioni di carattere socio-sanitario per conto delle ASL n.7 di Carbonia e n.8 di Cagliari e dei comuni di residenza degli utenti; inoltre, eroga prestazioni a carattere socio-educativo sia per conto del Comune di Cagliari sia su richiesta di gruppi di familiari, in regime di autofinanziamento.

L'organizzazione dei servizi si caratterizza:
-

per il forte radicamento territoriale, nell'intento di portare i servizi il più vicino possibile ai normali contesti di vita delle persone;

-

per la gestione partecipata e condivisa, basata sul protagonismo delle persone con disabilità e delle loro famiglie;

-

per la trasparenza e l'informazione chiara e completa sulle proprie attività;

-

per la qualità e umanizzazione dei servizi offerti;

-

per la correttezza gestionale.